Le Iene, Linda Greco e i minori distolti

La puntata de “Le Iene” andata in onda qualche giorno fa parla di Linda Greco, giovane mamma a cui sono stati tolti i figli. La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha già più volte senteziato che il rapporto tra genitori biologici e figli va garantito in tutti i modi possibili e che le istituzioni preposte devono attivare con urgenza tutte le misure necessarie affinché ciò sia garantito, anche utilizzando mezzi che non sono definiti nei rispettivi codici di legge. Per Linda Greco invece ciò non è accaduto.

Il servizio de Le Iene, a tutela della privacy e in rispetto del garantismo, non cita i nomi delle dottoresse e delle specialiste coinvolte ma è utile si sappia che una di queste è la dottoressa Elena Paltrinieri, di cui ho già parlato qui e qui.

Sono in possesso della perizia che la dottoressa Paltrinieri ha svolto su Linda Greco e, oltre alle evidenti contraddizioni palesate dal servizio televisivo, ce ne sono altre ancora più gravi. Una su tutte: un referto medico deve essere professionale e asettico, nel senso che non deve uscire dalle connotazioni scientifiche. In un passaggio della relazione si legge che la dottoressa Paltrinieri giudica la Linda Greco poco propensa a collaborare con le istituzioni e, in virtù di non si capisce cosa, la Paltrinieri scrive che è “indice di cattiva genitorialità”. Cose che fanno gelare il sangue, in pratica ecco cosa succede: ti dicono che sei un pessimo genitore, se non obietti il tuo silenzio viene inteso come un consenso, se ti ribelli sei un pessimo genitore comunque. Non c’è scampo.

Esattamente come nel caso del genitore svizzero di cui ho scritto tempo fa, anche nel caso di Linda Greco altre perizie smentiscono i referti della dottoressa Paltrinieri la quale, peraltro, già nel redigere i suoi rapporti nega se stessa. Ciò nonostante la dottoressa Elena Paltrinieri resta al suo posto, libera di rovinare le vite altrui e di non assumersi le proprie responsabilità. Perché – e sarà oggetto di un articolo futuro – c’è ben altro da raccontare sulla dottoressa Paltrinieri, molto altro.

Quanto ci vuole ancora prima che la Procura apra un’indagine?

Qui il video de Le Iene (osservate la gestualità di specialisti e politici)

Le Iene, 5 febbraio 2014

Annunci

3 pensieri su “Le Iene, Linda Greco e i minori distolti

Dite la vostra

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...