Io “in guerra” con Gobbi?

È mio dovere ringraziare il Signor Orlando De Maria, curatore che opera per le Autorità Regionali di Protezione e che, a quanto risulta, conosce bene la scandalosa realtà che questi istituti rappresentano.

Articolo apparso sul Corriere del Ticino del 5 marzo 2015, scritto dal signor Orlando De Maria
Articolo apparso sul Corriere del Ticino del 5 marzo 2015, scritto dal signor Orlando De Maria

Quanto è accaduto è assai grave e dequalifica la bontà delle Istituzioni ticinesi e svizzere, il cui standard è di norma molto elevato. Il Dipartimento delle Istituzioni, diretto dall’onorevole Norman Gobbi, annienta e ridicolizza tutto quanto c’è di buono nelle fila della Cosa Pubblica ticinese.

A quanto pare, al contrario di quanto abbozzi qualcuno sulla stampa ticinese, “tra Giuditta Mosca e il ministro Gobbi” non è in corso nessuna “guerra”. Il ministro mostra la sua profonda inadeguatezza ed è compito della stampa metterla in risalto, così come è suo compito mettere in risalto le azioni meritevoli di altri ministri e politici.

Chiedere le dimissioni del ministro? Ci pensi il popolo. A ridosso delle elezioni del 19 aprile, è lecito credere che l’onorevole Gobbi – forte dell’appoggio del suo partito – possa persino essere riconfermato. Ciò non toglie che il suo operato è stato pessimo. La democrazia è meravigliosa e va rispettata in tutte le sue forme: ma non sempre la maggioranza ha ragione.

Annunci

2 pensieri su “Io “in guerra” con Gobbi?

Dite la vostra

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...